LE NOSTRE TALKS

INTERVENTI EVENTO ONLINE

 

INTEGRAZIONE DI ENERGIA EOLICA E RICARICA DELLE AUTO ELETTRICHE: UN CASO REALE

E’ possibile rendere le auto elettriche ancora più green? La risposta è si. Da qualche anno il gruppo FERA srl, ha spostato la sua attenzione sulla ricarica green dei veicoli elettrici; proprio da questa esigenza nasce nel 2014 la loro start-up RICARICA srl, capitanata da Ugo Salvoni. La sua vision è quella di una mobilità 100% green, e noi non vediamo l’ora di scoprire come!

Ugo Salvoni, opera ormai da anni nel settore della progettazione di impianti rinnovabili, con particolare attenzione al mondo dell’eolico.  L’azienda di cui attualmente è Project Manager, la FERA srl., rappresenta una delle maggiori realtà italiane per la produzione di energia da fonti rinnovabili, riconosciuta come prima sviluppatrice del mercato eolico italiano per capacity factor.

MICROFOTOVOLTAICO

VERSUS CLIMATE CHANGE

Il microfotovoltaico rappresenta ad oggi uno degli scenari più interessanti per quanto riguarda l’evoluzione greeen e soprattutto la democratizzazione energetica. Una possibilità di autoconsumo semplice, intuitiva e conveniente, basata su un impianto fotovoltaico di taglia mini, atto ad alimentari elettrodomestici o altri piccoli impianti di casa mediante la connessione con una semplice presa di corrente.

Una vera rivoluzione di cui non vediamo l’ora di conoscere i dettagli.

Da anni impegnato nella filiera del fotovoltaico, Massimo Berti è l’ideatore della “One Way Energy”, azienda pioniera in Italia nel fotovoltaico plug-in, per la microgenerazione domestica. 

Grazie al suo modo di ripensare le energie rinnovabili è stato insignito del premio “Legambiente Buone Pratiche”.

BIOMASSE LIGNOCELLULOSICHE: POTENZIALE E CRITICITA' DELLE TECNOLOGIE DI CONVERSIONE TERMOCHIMICA

Lo sfruttamento delle biomasse legnose per via termochimica rappresenta un’interessante prospettiva, specialmente se si pensa alla produzione di combustibili liquidi di sintesi che possano competere con i convenzionali combustibili derivati dal petrolio.
Quali sono le prospettive di sviluppo che ci attendono?

Federico Viganò è professore associato nonché ricercatore al Politecnico di Milano. La sua area di ricerca si concentra principalmente sulla valorizzazione energetica dei rifiuti, sulle tecnologie per la cattura di CO 2 e sulla realizzazione di reattori a membrana per la produzione di idrogeno da gas di sintesi.

 

L'IDROGENO COME VOLANO

DELLA DEMOCRAZIA

ENERGETICA

L’idrogeno è un elemento che sta assumendo un ruolo sempre più centrale nella filiera della sostenibilità, e certamente non poteva mancare all’interno di EDF 20 ONLINE. Con il supporto di Cipriano Ferrillo proveremo a scoprire uno degli aspetti chiavi per l’utilizzo dell’idrogeno nel settore dell’efficienza energetica edilizia. Curiosi?

Cipriano Ferrillo è il direttore generale di Avangard srl., azienda leader nel mondo dell’efficientamento energetico, che da diversi anni opera per la sostenibilità ambientale lottando contro lo spreco delle risorse.
La vison dell’azienda coniuga i due aspetti che riteniamo ormai fondamentali per il XXI secolo: preservare l’ospitalità del nostro pianeta democratizzando l’accesso alle energie green.

UN GREEN NEW DEAL GLOBALE PER UNA REALE TRANSIZIONE ENERGETICA

Il cambiamento climatico è ormai una realtà innegabile con cui la società contemporanea è costretta a fare i conti.  Una transizione energetica coerente ed efficace sembra essere ormai l’unica strada percorribile per trasformare la più grande crisi globale in un’occasione di rinascita.  

La posta in gioco è alta e la sfida complessa; non ci resta che scoprire come ribaltare le regole del gioco all’insegna della sostenibilità ambientale.

Antonio Rancati è il direttore della rivista “Ambiente” nonché coordinatore del CENTRI-TIRES, una delle più importanti realtà per quanto concerne la promozione della Terza Rivoluzione Industriale, le cui parole chiave sono: equità, giustizia ed ambiente.

 

TECNICHE PER LA PROGETTAZIONE E LA GESTIONE DI SISTEMI ENERGETICI DISTRIBUITI

CON RINNOVABILI IBRIDE

 

Siamo felici di poter annunciare la presenza effettiva della realtà universitaria in cui nasce PIaneta: l’Università di Pisa. Mediante la presentazione di alcuni dei più interessanti progetti di ricerca sul fronte energetico, a cura del professor Testi, avremo modo di attraversare scenari di grande innovazione e attualità. 

Daniele Testi è professore associato nonché Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Energetica presso l’Università di Pisa.  Da anni partecipa in numerosi progetti di ricerca che spaziano dalla termofluidodinamica alle innovazioni energetiche sul fronte dell’edilizia e della distribuzione.

ISOLE MINORI VERSO LA TRANSIZIONE ENERGETICA: SITUAZIONE NAZIONALE E CONTESTO EUROPEO

 

E se la transizione energetica partisse dalle isole minori? Per le loro connotazioni geografiche, le isole sono sempre state toccate in modo marginale dall’innovazione sotto ogni punto di vista. A rimetterle al centro questa volta è proprio la più grande sfida del secolo: la transizione energetica.
Dall’economia circolare alla gestione sostenibile dell’acqua, passando per le fonti rinnovabili, quali passi sono stati fatti e quali sono quelli da fare?

Ingegnere ambientale con una pluriennale esperienza nella realizzazione di progetti nazionali ed internazionale, Francesco Petracchini è oggi il direttore dell'Istituto CNR-IIA. Le sue aree di competenza sono: qualità dell’aria, mobilità sostenibile, impatto ambientale e fonti rinnovabili; inoltre da tempo collabora al fianco di Legambiente per il progetto: “ISOLE SOSTENIBILI! Osservatorio sulle isole minori”.

  • Facebook - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle